Joomla Templates and Joomla Extensions by JoomVision.Com

QUANDO LA CASA E' QUESTIONE DI MILLESIMI

Lo sportello virtuale di Aiac torna e affronta uno dei "nodi" più importanti della vita di proprietari in condominio: i millesimi. Come si formano, quanto sono validi a cosa servono? Di fronte al problema di come suddividere le spese condominiali, capita spesso di sentire in assemblea commenti davvero accorati del tipo “ma non è giusto!”, specie in riferimento ai lavori straordinari. Tolte le persone in malafede che pur di veder ridotta la propria rata non accettano ragioni (se non la propria), ecco qualche dritta su come approcciarsi alle tabelle millesimali. Le parti comuni sono di proprietà (e a carico) di…

READ MORE

CAMPAGNA FISCALE 2018

Il nostro Studio oltre alle varie attività che svolge ormai da tempo ha ampliato i suoi servizi per quanto riguarda l’aspetto fiscale privato: siamo diventati un Centro CAF per tanto offriamo le prestazioni previste in quest’ambito con un tariffario alquanto competitivo.I servizi da noi svolti sono i seguenti: •   COMPILAZIONE MOD 730   €.50,00•   COMPILAZIONE MOD 730 CONGIUNTO  €.80,00•   COMPILAZIONE MOD UNICO PERSONE FISICHEORDINARIO O INTEGRATIVO   €.100,00 •   RILASCIO DUPLICATI DI DICHIARAZIONI  €.5,00•   CALCOLO IMU   €.10,00•   CALCOLO TASI  €.10,00•   VISURA CATASTALE  €.5,00•   CALCOLO TASI   €.10,00 Per la prenotazione del servizio è a disposizione in allegato un modulo…

READ MORE

Condòmini, lo sapevate di aver comprato un palazzo?

Condòmini, lo sapete di avere comprato un palazzo? Quando compriamo un appartamento compriamo anche le sue parti comuni e i suoi fornitori. Come diventare più consapevoli? Il fondamento del condominio è la comunione di alcuni beni, e questo fatto è trattato spesso con troppa superficialità. Chi acquista un appartamento compra anche le parti comuni (materiali) e diventa co-proprietario dei documenti (archivi, verbali, bilanci) e “contitolare” dei rapporti esistenti tra il condominio e i relativi fornitori e dipendenti. Le agenzie immobiliari, quando vendono una unità abitativa, a volte si limitano a indicare le “spese condominiali” ma senza entrare nel merito di…

READ MORE

Padrone in vacanza, casa sicura: i consigli dell'esperto

Padrone in vacanza, casa sicura: i consigli dell'esperto Quando si parte per le ferie, ci si preoccupa di lasciare il proprio appartamento in massima sicurezza, nei confronti di tutto ciò può su ccedere in nostra assenza - essendo lontani non si può intervenire repentinamente e risolvere eventuali problemi.Purtroppo al rientro non sempre ciò che abbiamo attuato è stato sufficiente e si possono riscontrare delle spiacevoli sorprese: Sbalzi di corrente, soprattutto causati dai frequenti temporali nella nostra provincia, che possono danneggiare sia apparecchiature elettriche comuni (caldaia, centraline dei cancelli, ecc), sia elettrodomestici privati (lavatrice, frigorifero, tv, personal computer, ecc); furti di…

READ MORE

I dispetti da condomini ora si chiamano stalking

I dispetti da condomini ora si chiamano stalking Tra le tante invenzioni di Gioele Dix, in rete si può trovare qualche scena del suo personaggio “condòmino”: una caricatura di chi subisce tutti i disagi, fino all'esasperazione, della vita tra comproprietari. Ma al di là della trovata umoristica, la verità è che le antipatie tra vicini sono un rischio che può snervare, portando le persone a dare il peggio di sé. Nei seminari specializzati fioccano aneddoti che superano la fantasia del cabaret: vaghi dispetti come fare le pulizie “rumorosamente” possono diventare piccole cattiverie come innaffiare i fiori propri e ...i panni…

READ MORE

Contabilizzatori e termovalvole: come funziona il nuovo conteggio del riscaldamento

Contabilizzatori e termovalvole: come funziona il nuovo conteggio del riscaldamento Cosa succede nei condomini dotati di impianti di riscaldamento centralizzati non dotati di sistemi di termoregolazione delle singole unità abitative?Nella maggioranza dei condomìni, il sistema di riscaldamento è costituito da una centralina di controllo, con la quale si impostano i tempi di accensione dell’impianto (stabiliti per legge a seconda della zona climatica – In Lombardia dal 15 ottobre al 15 Aprile per un massimo di 14 ore al giorno) e con la quale si regola automaticamente la temperatura dell’acqua per i termosifoni in funzione della temperatura esterna, rilevata con una…

READ MORE

Varata la "piccola rivoluzione" del codice di condominio

Varata la "piccola rivoluzione" del codice di condominio Alla luce della recentissima approvazione del nuovo assetto normativo, che regolerà la vita condominiale, la cosiddetta “riforma del condominio”, si possono fare alcune brevi considerazioni.In primo luogo, per quanto riguarda la figura dell’amministratore, si deve osservare come il legislatore abbia deciso di sostenere la professionalizzazione della figura dell’amministratore di condominio: di fatto, privilegia, a torto o a ragione, chi già svolge l’attività di amministratore condominiale con serietà e dedizione dimostrata anche con l’aggiornamento e la preparazione professionale.Nella riforma spicca la previsione normativa per cui l’amministratore, che durerà in carica due anni al…

READ MORE

Ecco l’abc della Riforma del Condominio

Ecco l’abc della Riforma del Condominio La commissione giustizia del Senato ha approvato definitivamente il progetto di legge di riforma del condominio già approvato alla Camera: l'associazione degli amministratori di Varese l'ha riassunta in questo vademecum Il 20 novembre 2012, la commissione giustizia del Senato ha approvato definitivamente il progetto di legge di riforma del condominio già approvato alla Camera. Il nuovo testo entrerà in vigore dopo sei mesi dalla pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale.L'Aiac (Associazione Italiana Amministratori Condominio) ha stilato, in base al testo definitivo approvato in Commissione Giustizia al Senato, un vero e proprio Abc delle novità: eccolo Accesso…

READ MORE

Riforma del Condominio: da oggi sarà più dura per i "morosi"

Riforma del Condominio: da oggi sarà più dura per i "morosi" E' entrata in vigore oggi, 18 giugno 2013, la riforma del condominio, una revisione delle regole che interessa circa 30 milioni di italiani e alcune migliaia di amministratori condominiali sparsi per tutto lo stivale. Una riforma che, aldilà di alcune eclatanti novità, cambia la vita innanzitutto agli amministratori: «In realtà molti di noi si sono già mossi per tempo - spiega Andrea Leta, presidente di Aiac, associazione di amministratori di condominio- ma bisogna ammettere che per l'amministratore ci sono parecchi lavori in più. Deve ora, per esempio, tenere 4…

READ MORE